il nostro lavoro

La quarzarenite di Mistretta non è una semplice pietra, ma un “elemento” con il quale pensare spazi architettonici, il tramite per dare vita a portali, finestre, archi, camini, rivestimenti, pareti ventilate, pavimentazioni, pavimentazioni stradali di vario tipo e arredo urbano.

la pietra di mistretta

pietra di Mistretta

Le pregevoli caratteristiche della quarzarenite, rilevano risultati formidabili nell’allestimento di negozi, ristoranti e ville utilizzandola sia come materiale da rivestimento che per pavimentazioni.

In riferimento alle caratteristiche tecniche del prodotto basta solo aggiungere che il materiale prodotto ha avuto la certificazione CEE.

Da non sottovalutare, per una maggiore valorizzazione del materiale, è la posa in opera dello stesso; è per tale motivo che la MAPES si avvale della collaborazione di ditte specializzate che aumentano il pregio delle realizzazioni.

 

usi e utilizzi

svariati usi ed utilizzi della pietra di Mistretta

Si tratta di una roccia sedimentaria di natura clastica e composizione prevalentemente quarzarenitica di colore grigio chiaro con porzioni di alterazione limonitica, di colore bruno giallastro.

 

La tessitura è clastica a taglia arenitica, con granuli ben selezionati e arrotondati costituiti, come detto in precedenza, essenzialmente da quarzo.

 

La quarzarenite è disponibile in diverse misure e formati e si presta a vari tipi di lavorazioni, docile quindi alla volontà dei progettisti, per adattarsi a diversi usi sia nell’arredo urbano che nell’edilizia; possiede caratteristiche di pregio ed un elevato grado di resistenza a compressione e di impermeabilità, di resistenza all’urto ed all’usura che la rendono ideale per rivestimenti e pavimentazioni.

 

Share by: